Il mediatore Merceologico è l’esperto dei prodotti del proprio settore non ché delle tecniche industriali e mercantili attinenti la produzione e la distribuzione dei prodotti stessi attraverso una particolare conoscenza delle normative legali che disciplinano il settore di riferimento. La profonda conoscenza del prodotto, del mercato e del territorio in cui essi insistono, deriva dal quotidiano e profondo contatto a cui il mediatore è tenuto attraverso una conoscenza analitica delle tecnologie produttive.
La gestione di questi aspetti comporta un’adeguata formazione dottrinale supportata da anni di esercizio pratico. Risulta quindi evidente come la necessaria padronanza dei suddetti presupposti professionali sia condizione indispensabile per il corretto svolgimento di tale professione. Essere un Vero Mediatore Merceologico significa al giorno d’oggi, essere detentori di un Sapere, ovvero di un bagaglio di conoscenze tecniche di valore inestimabile. Conoscenze profonde e specifiche del prodotto, del soggetto che lo produce, di come e dove lo produce, di tutte le tecniche produttive e commerciali che stanno dietro al semplice prodotto. Ciò esige una competenza che si matura solo perdurante contatto con queste realtà a cui va sommata l’estrema duttilità mentale che serve per trattare prodotti di alta qualità in un mercato atipico. Il Vero Mediatore Merceologico svolge una funzione peritale di così alta portata da divenire il vero ago della bilancia del mercato in cui opera. (via www.fimaa.it)
SEDE OPERATIVA: 20852 VILLASANTA (MB) - VIA CONFALONIERI, 76 - TEL: +39 039 2052003 - FAX +39 039 2054281 - mantomed@mantomed.it

design by AMeBE